Ingredienti

  • 300 grammi di pane a fette
  • un cucchiaino di prezzemolo tritato
  • uno spicchio di aglio
  • 50 grammi di capperi conditi (D’ Alfredo)
  • due cucchiai di olio EVO (Agrestis)
  • 100 grammi di acciughe
  • 100 grammi di pomodorini ciliegino bio (Agriblea)

Procedimento:

Sciacquiamo sotto l’acqua corrente le acciughe. Prendiamo una padella mettiamo un filo d’olio evo e uno spicchio d’aglio fino a quando non si dora. Nel frattempo dopo avere asciugato le acciughe, tagliamole a pezzetti e aggiungiamole alla padella.

Mentre le acciughe si sfaldano e prendono il sapore, si possono preparare i crostini. Per farli, utilizzeremo del pane a fette.

Il pane, una volta tagliato, va messo a scaldare su una griglia (ricordate massimo 30 secondi per lato!).

A questo punto prendiamo un piatto di portata lo inumidiamo con qualche goccia di olio evo, posizioniamo le nostre fette di pane a seconda della nostra fantasia. Togliamo le acciughe dal fuoco e le mettiamo sii nostri crostini, aggiungendo a ognuno un pomodoro secco sottolio e qualche cappero. 

Consigliamo di accompagnare i crostini con un buon calice di vino Cerasuolo di Vittoria di Catalano e con una fresca insalata di mare fatta con calamari, polpo e gamberetti sbollentati e conditi con olio EVO e limone.

Vi abbiamo fatto venire appetito? Passate da noi, ad Acireale per acquistare tutti gli ingredienti della ricetta.
Vi ricordiamo che potete scegliere tra il pescato fresco o i nostri prodotti già confezionati.