La carbonara di mare è un primo piatto gustoso che prende ispirazione dalla tradizione romana e che abbiamo voluto reinterpretarla con una versione a base di pesce. 

La ricetta classica nel tempo è stata protagonista di molteplici varianti, oggi vogliamo consigliarvi la nostra con: con calamari, pesce spada e gamberi. Ricordate anche che potete aggiungere tonno, seppie o frutti di mare per una versione ancora più saporita.

 

Ingredienti

  • 400 gr di Rigatoni di semola di grano duro (Minardo)
  • 200 gr di Calamari
  • 100 gr di Gamberi
  • 100 gr di Spada
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 gr di cipolla
  • 50 gr di pistacchi di Bronte (Valle Dell’Etna) macinati finemente
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio EVO (Agrestis Foglia D’Argento)

Procedimento:

La preparazione è molto semplice e non richiede troppo tempo.  Iniziamo tagliando i calamari a strisce sottili e il pesce spada a cubetti. Prendiamo un tegame aggiungiamo un filo di olio evo e iniziamo a cuocere per circa 3 minuti i nostri calamari. Appena prendono colore aggiungiamo il pescespada e i gamberetti, lasciamo rosolare a fiamma bassa per circa 5 minuti e sfumiamo con un po’ di vino bianco.

Nel frattempo in una ciotola capiente sbattiamo le uova amalgamandole con sale e pepe quanto basta.

Cuociamo la pasta e appena al dente a fuoco spento uniamo il nostro preparato di pesce e le uova.

Servite calda con una manciata di prezzemolo fresco ed una spolverata di pistacchio finemente tritato.

Tutti gli ingredienti per la preparazione di questa gustosa ricetta li trovi solo da Antichi Sapori Del Mare ad Acireale.