Spaghetti ai ricci di mare

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
spaghetti ai ricci di mare

Amici buongustai oggi vogliamo proporvi un must della nostra cucina “Spaghetti al nero di seppia “ con una piccola rivisitazione della tradizionale ricetta. Spaghetti al nero di seppia con burrata, gamberi! Vediamo cosa ci occorre.

 

 

INGREDIENTI

  • 200 grammi di spaghetti
  • Nero di seppie (che neanche a dirlo troverete da noi)
  • 300 gr di burrata
  • 500 gr di gambero rosso (anche questo lo troverete già pulito e pronto da cucinare)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • Pepe e sale q.b.
  • 1 lime
  • Olio Extravergine d’Oliva

 

 

 

PREPARAZIONE:

– In una ciotola mettiamo i nostri gamberetti tagliati a tocchetti aggiungiamo un cucchiaio di Olio, sale e pepe quanto basta e il succo di lime. Amalgamiamo insieme il tutto e lasciamolo riposare.
– A questo punto prendiamo una padella, mettiamo l’olio e facciamo rosolare l’aglio finché non sarà dorato, aggiungiamo il nero di seppia e appena i nostri spaghetti saranno al dente uniamoli alla salsa ottenuta.
– Tutto pronto non ci resta che impiattare. Prendiamo la burrata e mettiamola al centro del piatto poi adagiamo la pasta aggiungiamo i gamberi e coloriamo il tutto con una riduzione di prezzemolo. O a vostro piacimento del trito di prezzemolo.
Il vostro piatto vi farà fare un figurone con i vostri commensali, risultato ottimo e fatica zero.

Antichi sapori del mare, la Sicilia nei tuoi piatti

error: Content is protected !!